White Castle: l’azienda delle coccole

4
novembre
2016
Paola-Santini-Varese-Focus

Articolo di Silvia Giovannini pubblicato il 25 ottobre 2016 sul sito www.varesefocus.it

Saponette, doccia schiuma, detergenti, sali da bagno, creme corpo, perline idratanti… L’elenco è lungo, colorato e profumato. Prodotti per il benessere, vere e proprie coccole dalle note delicate o energiche: assolutamente per tutti i gusti. In tempi iper stressati, un’azienda che produce coccole di qualità, è una preziosa eccellenza sul mercato.

“La condivisione è la nostra regola numero uno.” Sorprende, ma non troppo, Paola Vanoni Santini, Cfo de La Nordica Sas. Condivisione, infatti, sta alla base di una strategia imprenditoriale che da 50 anni ha permesso all’azienda di Arcisate, notissima al consumatore con il brand White Castle, di essere sempre all’avanguardia nel settore del benessere. Dall’idea semplice, ma rivoluzionaria all’epoca, di Antonio Vanoni nel ’66 di dare una forma particolare alle saponette, per arrivare oggi alla ricca gamma di prodotti per il personal care, ecosostenibili e di altissima qualità, il passo non è breve ma è sempre coerente con questo principio. “Condivisione di strategie, di idee, ma anche di valori. La nostra è un’azienda strutturata che si rivolge al consumatore, all’impresa buyer, alla grande distribuzione, al mercato internazionale e che, insieme, punta su quelli che sono valori etici: la famiglia, la sostenibilità, la tradizione, il legame con il territorio. Sono valori che condividiamo noi per primi, in azienda, ma ci rendiamo conto che il cliente finale percepisce oggi con sempre maggiore sensibilità”.

Benessere ampiamente inteso dunque è il prodotto: per dirla tecnicamente, il core business. Ma anche la stessa strategia aziendale. Dalla cura dei processi produttivi, all’attenzione per il dipendente, dalla bontà, intesa anche come origine controllata, della materia prima, alle scelte d’immagine omaggio alla naturalezza.

Continua a leggere su bit.ly/2fo2qo7