Elasticità naturale con il burro di karitè.

21
giugno
2013
shutterstock_131569436

Come ingrediente per i nostri prodotti abbiamo scelto anche il prezioso burro di karitè. Super ecologico, non viene neppure coltivato, ma raccolto in natura. Il burro di karitè è, infatti, una sostanza burrosa che si estrae da una piccola noce, frutto dell’albero di Mangifolia. Questo albero cresce spontaneamente in Africa, dove diventa fruttifero spesso dopo decine di anni (può maturare anche dopo 50 anni e spesso può vivere per 300 anni producendo frutti).

Per via del suo alto potere nutrizionale viene utilizzato sempre più spesso per la composizione di molti comsetici attualmente in commercio. Ha importanti proprietà lenitive, idratanti e antibatteriche. Può essere utilizzato sia sulla pelle secca, squamata, o infiammata, sia sulle ferite e le abrasioni.

Ha un’azione che promuove il rinnovamento cellulare e incrementa la circolazione sanguigna. Ciò che lo rende così adatto alla pelle è il suo alto contenuto in acidi grassi indispensabili per l’idratazione e l’elasticità della pelle.

Inoltre è naturalmente ricco di vitamine A, E ed F, vitamine essenziali per un buon equilibro della pelle.