Con la glicerina, pelle luminosa, compatta e morbida

30
luglio
2013
shutterstock_124762612

La glicerina è un alcool presente naturalmente nel nostro organismo, un componente dei lipidi (oli e grassi). In cosmesi questa sostanza, fortemente idrofila, è impiegata per conservare l’umidità delle preparazioni. La sua struttura che permette di trattenere marcatamente l’acqua di scambio superficiale, viene utilizzata per la sua caratteristica azione umettante. La proprietà umettante serve a trattenere l’acqua libera del cosmetico, sottraendola ai dannosi microrganismi. La glicerina è dotata di un’azione idratante, umettante, ritardante dell’evaporazione ed emolliente, per questo è impiegata nella quasi totalità delle creme e dei latti. La glicerina idrata lo strato corneo, donando alla pelle luminosità, compattezza e morbidezza. Essa vanta inoltre forti capacità emollienti e lenitive, calmanti, nutrienti e vellutanti.