Come affrontare il cambio di stagione!

25
settembre
2014
cambio_stagione

Ad ogni cambio di stagione, primaverile e autunnale, sono molte le persone che soffrono di alcuni disturbi di vario genere, Ansia, astenia, irrequietezza, stanchezza, insonnia, sbalzi d’umore.

Secondo alcuni studi la ragione è da ricercarsi nelle variazioni climatiche come temperatura, umidità e pressione. Ma, al di là delle conseguenze fisiologiche, è bene prendere in esame anche i cambiamenti psicologici. L’accorciarsi delle giornate, l’assenza di luce, il cambio d’orario, sono tanti piccoli fattori che influenzano il nostro modo di vivere e le nostre abitudini, destabilizzandoci.

È importante dare al corpo il tempo per ritrovare il ritmo giusto, senza troppa fretta, aiutandosi ovviamente con un’alimentazione equilibrata, facendo attività fisica regolarmente, evitando le situazioni troppo stressanti e prendendosi tempo per sé e per i propri hobbies.